Missione Cristiana 153

Lo Spirito di YHWH si poserà su di lui

Spirito di Sapienza

(2^parte)

Isaia 11:2

Lo Spirito di YHWH si poserà su Lui:

Spirito di sapienza

Spirito di discernimento

Spirito di consiglio

Spirito di potenza

Spirito di conoscenza

Spirito di timore di YHWH.

Lo Spirito di sapienza

ci fa gustare il Frutto del Suo Spirito in una condizione di libertà e di amore che nessun’altro può dare.

Con la preghiera si gusta la natura di Dio, la preghiera prima di qualsiasi altra cosa è incontrarsi con Dio, ringraziandolo delle Sue qualità ed i Suoi doni con i quali condividiamo il Suo stesso Spirito.

Le difficoltà più efficaci sulla nostra vita giungono dal non incontrare le persone giuste sul nostro cammino.

Ma guai a noi se l’incontro mancato fosse quello con Dio.

Incontrare Dio significa stare bene, dialogare con Colui che ti giustifica.

Yeshua ha uno scopo molto preciso per noi,

vuole trasformarci ad immagine di Sé Stesso.

2^ Corinzi 3:18

E noi tutti, contemplando a faccia scoperta come in uno specchio la gloria del Signore, siamo trasformati nella stessa immagine di gloria in gloria, come per lo Spirito del Signore.

Salmo 84:7

Essi vanno di valore in valore, e infine compaiono davanti a DIO in Sion.

Il gusto di essere distaccati e non affannati dalle cose, dal possesso e dal denaro, dall’essere o non essere, dall’avere o non avere.

Giacomo 3:17

Ma la sapienza che viene dall’alto prima di tutto è pura, poi pacifica, mite, docile, piena di misericordia e di frutti buoni, senza parzialità e senza ipocrisia.

Se desideriamo crescere nello Spirito di Cristo dobbiamo imparare da Lui a donare.

Se vogliamo diventare perfetti nello Spirito dobbiamo imparare che non è più sufficiente donare qualcosa, ma dobbiamo imparare a donare noi stessi, perché come lo Spirito divino è un dono, così Dio ci vuole trasformare in doni viventi, che dispensano i doni di Dio, perché diventiamo noi stessi doni.

Il gusto dello Spirito divino su ognuno di noi, se ordinato insieme gli uni agli altri si trasforma in un tripudio di sapori con doni e sensibilità diverse, creando così una cena Nuziale.

Efesini 4:16

Dal quale tutto il corpo ben connesso e unito insieme, mediante il contributo fornito da ogni giuntura e secondo il vigore di ogni singola parte, produce la crescita del corpo per l’edificazione di se stesso in amore.

La gioia di stare insieme viene dallo Spirito di sapienza.

Testimoniare significa rivelare al mondo i sapori di Dio:

Romani 8:19

Infatti l’attesa impaziente della creazione

aspetta con bramosia

la rivelazione dei figli di Dio.

Dobbiamo allargare i nostri orizzonti, non si fiorisce dentro una prigione, bisogna pensare ed agire in grande, siamo figli di un Dio grande,

il più Grande!

Salmo 2:8

Chiedimi, e io ti darò le nazioni come tua eredità

e le estremità della terra per tua possessione.

Dobbiamo capire ciò che Dio ci sta dicendo.

Bisogna inspirare a pieno,

allargare i pioli delle nostre tende.

Il mistero dello Spirito di sapienza è stretto al principio che lo Spirito di Dio non è donato a pochi eletti, ma a tutti coloro che credono.

Per conoscere il vero gusto di Dio dobbiamo credere nel prossimo.

«Il cristianesimo è Unità»

«È l’essere insieme»

Ci riconosceranno perché ci amiamo non perché pensiamo di volerci bene,  questo è il sapore di Dio.

Lo Spirito di sapienza dichiara che siamo UNO.

Salmo 133

Oh! Quant’è bello e quant’è piacevole

che i fratelli dimorino assieme!

2) È come olio profumato sul capo,

che scende sulla barba, sulla barba d’Aronne,

che scende fino all’orlo delle sue vesti.

3) È come la rugiada dell’Hermon,

che scende sui monti di Sion,

perché là infatti YHWH ha ordinato

che sia la benedizione, la vita ora e sempre.

Se non contristiamo lo Spirito Santo in noi, le nostre diversità diventano forza.

Ecco perché lasciarsi guidare dallo Spirito di sapienza è indispensabile.

Oggi più che mai, perché profonde tutt’intorno a noi il buon odore di Cristo e comunica il buon sapore dell’amore, quello che il mondo sta aspettando con ansia, attraverso la rivelazione dei Suoi figli.
Attraverso lo Spirito di sapienza saremo più odorosi e saporosi e un gusto celestiale ci accompagnerà, quello di Yeshua haMashiah.

Impariamo dal nostro Signore

«Yeshua haMashiah mi Nazareth»

«a lasciarsi guidare dallo Spirito di sapienza»

Questa meditazione è stato fatta al meglio della mia conoscenza attuale della Parola di Dio, perciò può essere soggetta a modifiche.

« INVITO INVITO »

A tutti i credenti che hanno il desiderio di conoscere il modello della:

«Chiesa originale di Gesù Cristo, nata a Gerusalemme»

vista dallo studio su: «Atti 2:41-47» consultatelo insieme agli approfondimenti, informatevi, fate domande direttamente sulle pagine stesse del sito, chiedete, commentate, sarà un conoscersi passo→ passo→ verso la vera Chiesa, aspettiamo il vostro contributo.


«inviateci una e-mail ed entrate in contatto con noi»


Che la grazia del Signor nostro Gesù Cristo sia con tutti voi.

«Regole per chi Commenta»

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *